Disciplinare di produzione della denominazione PIADINA ROMAGNOLA

News

Marco Granelli nuovo Presidente nazionale di Confartigianato Imprese


L’emiliano Marco Granelli è stato eletto oggi presidente di Confartigianato Imprese per il quadriennio 2020-2024. Lo ha eletto per acclamazione l’Assemblea della Confederazione che rappresenta 700mila artigiani, micro e piccole imprese.
Il nuovo presidente sarà affiancato dai vicepresidenti Eugenio Massetti (Vicario), Domenico Massimino, Filippo Ribisi. Vincenzo Mamoli assume l’incarico di segretario generale.
Marco Granelli è nato a Salsomaggiore dove è titolare di un’impresa nel settore delle costruzioni.
Dal 2009 Granelli guidava Confartigianato Emilia Romagna dopo essere stato per molti anni alla presidenza di Confartigianato Imprese Parma.
Granelli raccoglie il testimone da Giorgio Merletti che ha guidato la Confederazione dal 2012.

“Marco Granelli è un grande imprenditore – il commento di Davide Cupioli, Presidente di Confartigianato Imprese Rimini – inoltre è stato un Presidente regionale lungimirante della nostra Associazione e sono certo rappresenterà una risorsa di grande efficacia nel suo prestigioso incarico. Tutta la Confartigianato riminese applaude la scelta, con Granelli abbiamo sempre avuto un dialogo costante, consapevoli di trovare sempre in lui un referente autorevole e straordinariamente vicino ai problemi della piccola e media impresa”.

Marco Granelli, nell’indicare il programma di lavoro della sua presidenza, ha sottolineato: "Usciremo da questa crisi con uno sforzo eccezionale di responsabilità e coraggio da parte di tutti per ricostruire un modello di sviluppo economico e sociale che faccia leva sul valore espresso dagli artigiani e dalle piccole imprese, che rappresentano il 98% delle aziende italiane. Confartigianato intensificherà l’impegno di rappresentanza e di servizio al fianco degli imprenditori”.



Privacy Policyrealizzazione siti internet rimini