Disciplinare di produzione della denominazione PIADINA ROMAGNOLA

News

Delibera Regione Emilia Romagna del 22 Aprile


Importanti novità per le attivutà sospese neell'ordininanza del 22 Aprile della Regione Emilia Romagna.

".2.Per i territori delle provincie di Rimini e Piacenza e per il Capoluogo di Medicina e la frazione di Ganzanigo a far data dal 23 aprile 2020 e sino al 3 maggio 2020:
a) per le attività produttive sospese è ammesso, previa 
comunicazione al Prefetto, l'accesso ai locali aziendali di personale dipendente o terzi delegati per lo svolgimento di attività di vigilanza, attività conservative e di manutenzione, gestione dei pagamenti nonché attività di pulizia e sanificazione. È consentita, previa comunicazione al Prefetto, la spedizione verso terzi di merci giacenti in magazzino nonché la ricezione in magazzino di beni e forniture."

La Prefettura ha richiesto una nota interpretativa  alla Regione inerente ad alcune attività: commercio al dettaglio e servizi alla persona

.....Pertanto, a parere dello scrivente la lett. a) del punto 2 dell’ordinanza del 22 aprile si applica a tutte le attività sospese ad esclusione delle attività di commercio al dettaglio e di servizi alla persona. A Rimini, in conclusione, tutte le attività produttive nell’accezione appena esplicitata che non rientrano tra quelle consentite ai sensi dell’art 2 lett. a) dell’ordinanza 3 aprile, siano esse industriali, artigianali o del terziario sono autorizzate previa comunicazione al Prefetto ad accedere ai locali aziendali nei limiti definiti dalla stessa disposizione.


testo  integrale delibera regionale 

niota integrale  inviata alla Prefettura 



Privacy Policyrealizzazione siti internet rimini